Gaetano TOMASELLI

Professore ordinario
N.B. Non presta più servizio presso questo dipartimento

Email: gtomaselli@unict.it


Già Professore Ordinario di Chimica Organica (SSD Chim/06) - Professore a contratto

Principali interessi di ricerca:

  1. Processi selettivi di trasferimento di ossigeno e catalisi biomimetica
  2. Progettazione e sintesi di macrocicli chirali come recettori ditopici neutri
  3. Progettazione e sintesi di sensori di rame
  4. Sintesi, reattività e ruolo biologico di perosso complessi di Mo(VI), W(VI) e V (V).

Orcid ID: 0000-0002-6146-6934

Il prof. Gaetano Tomaselli si è laureato in Chimica Industriale con la votazione di 110/110 e lode presso l'Università di Catania, dove ha ricoperto i ruoli di Assistente ordinario alla cattedra di Impianti Chimici (1977) e di Chimica Organica Superiore (1979) e successivamente di Professore Associato di Meccanismi di Reazione in Chimica Organica (1983). Vincitore del concorso nazionale a cattedra, nel 1994 è stato chiamato dall'Università di Palermo a ricoprire una cattedra di Chimica Organica. Nel 1997 è stato chiamato a ricoprire per trasferimento una cattedra di Chimica Organica presso l'Università di Catania.

Ha lavorato per tre anni (1979, 1980, 1982) come Research Associate nel gruppo del Prof. J.F. Bunnett presso l’Università of Santa Cruz, California (USA). E' stato Visiting Professor presso le Università di Vezsprem e Szeged (Ungheria) (1988). E' stato invited speaker a vari congressi nazionali ed internazionali e lecturer alla XXII National Summer School "A. Corbella"(1997). E' stato consulente scientifico della Procter&Gamble (Processi di Ossidazione). E' stato componente di commissione per concorsi a posti di ruolo di Associato e Ordinario.

E' stato Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche dell'Università di Catania (XVII° Ciclo) (2001-2003) e membro esterno della commissione per l'esame finale dei dottorati di ricerca in Chimica delle Università di Padova e di Palermo. E’ stato componente del comitato scientifico nazionale del COFEM (Chimica Organica Fisica e Meccanicistica). E' stato tutore di parecchie tesi di dottorato. E' stato coordinatore scientifico locale dei progetti "Nuove reazioni catalitiche per Processi di Ossidazione" (Progetto Finalizzato Chimica Fine e Secondaria), "Reattività e Catalisi in Processi Organici Selettivi"(MURST 40%),"Processi efficienti per l'ossidazione controllata di composti organici"(Cofin 98), "Attivazione di Specie Perossidiche in Processi Innovativi di Ossidazione Selettiva" (Cofin 2000), "Efficienti processi ecocompatibili di ossidazione selettiva di composti organici target" (Prin 2003). E' stato coordinatore scientifico nazionale del PRIN 2008 "Nuovi metodi selettivi ed ecocompatibili per la ossidazione di substrati organici chiave” e responsabile locale dell'unità di ricerca del progetto FIRB dal titolo "Basi molecolari nelle sindromi degenerative correlate con l’invecchiamento". Ha ricoperto la carica di Presidente del DU in Chimica per l’Ambiente e per i Beni Culturali (sede di Siracusa) (1997-2000), di Direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Catania (2007-2014), di Presidente del Collegio dei Direttori di Dipartimento (2007-2010), di Componente della Commissione per l’Organizzazione dell’Ateneo (2008-2010) e di Rappresentante dell’Università di Catania nel Consiglio Direttivo del Consorzio Interuniversitario Nazionale “Reattività e Catalisi” (2003-2008). Nel 2014 ha tenuto la prolusione per l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2013/2014 dell’Università di Catania alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

L’attività di ricerca si è concretizzata in 102 pubblicazioni su riviste a diffusione internazionale e in numerose comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali.

Anno accademico